Storia dell’Autodromo

Autodromo di Imola "Enzo e Dino Ferrari"

L'autodromo fu costruito nel 1950.
Da allora è stato teatro di ogni tipo di competizione.
E' sempre stato all'avanguardia per la sicurezza.
Ospita dal 1980 il Gran premio di formula uno di S. Marino
e dal 1981 "ImolaMostraScambio".
Attualmente misura 4,933 km.


1952
Il collaudo della pista – a lavori ultimati – è eseguito il 19 ottobre 1952 dai piloti Ascari, Farina e Villoresi sulle Ferrari, Bertocchi sulla Maserati, Masetti sulla Gilera e Lorenzetti sulla Guzzi.
 
1963
Il 21 aprile 1963 si assiste all'esordio della Formula 1 sul tracciato imolese. Si tratta della prima gara non ufficiale, vinta dallo “scozzese volante” Jim Clarkcon la Lotus Climax Brm con la quale alla fine della stagione diventa Campione del Mondo. La scuderia Ferrari non partecipa.


...

Leggi tutta la storia (http://www.autodromoimola.it/storia/)